Lingue

socialtop

   

css globale

 

Slideshow in homepage

  • Il tuo surf trip a Fuerteventura

titoloquarto

Fuerteventura

Le spiagge e le scogliere di Fuerteventura si rivelano in estate un'ottima opportunità per i surfisti principianti, mentre per quelli di livello intermedio e avanzato l'inverno è la scelta migliore. Le onde pulite e potenti, le belle spiagge sabbiose o vulcaniche e la garanzia di giornate assolate sono le caratteristiche che rendono Fuerte le "Hawaii Europee" per il surf. Qui la vita è easy!

Tabella periodi

 

Miglior periodo: Ottobre-Maggio

 

  Gen
Mar
Apr
Giu
Lug
Set
Ott
Dic

Temperatura

acqua

Frequenza

onde

Altezza

onde

 

facebook

Fuerteventura

ilsurf_quandoandare_general info

Il surf

Surf trip a Fuerteventura

 

Fuerteventura è una bellissima isola vulcanica, molto arida e con il sole e il vento che dominano incrontrastati per tutto l’anno. Il panorama è quasi lunare ed è l’unica isola delle Canarie che possiede bellissime e lunghe spiaggie di sabbia dorata. Il surf migliore si trova a Nord, nella zona intorno a Corralejo, con reef lavici consistenti che generano onde potenti e di alta qualità. Spot come La Derecha, El Muelle e Bubble sapranno soddisfare le necessità dei surfisti più esigenti. Los Lobos, una piccolissima isola di fronte Corralejo, possiede una delle destre migliori d’Europa. Serve una barca per arrivarci. Al porto ci sono piccole società che organizzano surf trip a Los Lobos. La costa Ovest ha beach break potenti, molto esposti e offshore rispetto al constante vento da E-NE, ma molti surf spot sono isolati e difficili da raggiungere a causa delle cattive condizioni delle strade non asfaltate. Dirigendosi più a Sud si incontrano alcuni spot di ottimo livello che lavorano solo con le condizioni giuste. La costa orientale lavora con swell generate dal costante vento da Est, ma le condizioni sono spesso onshore, con mare attivo.

Quando andare

Il periodo migliore per il surf a Fuerteventura va da ottobre ad aprile/maggio, quando il vento si fa debole e meno frequente. Le numerose mareggiate invernali da Nord Ovest, con periodi spesso sopra i 12 secondi, attiveranno tutti gli spot della costa Nord e Ovest, generando onde di altissimo livello, tubanti e lunghe. Quando la mareggiata è enorme, vale la pena controllare gli spot cittadini di Corralejo, come El Muelle, una lunghissima sinistra che rompe su un tavolato di roccia. L’estate non vede condizioni ottimali per il surf a causa del forte vento termico proveniente dal Marocco. È possibile comunque trovare qualche piccola onda sulla costa Est, generate proprio da questo vento, ma dovrete contendervele con orde di Kiters e windsurfers. La temperature dell’anno rimane fresca tutto l’anno, rendendo necessaria una muta 3/2 per tutto l’anno o quasi.